Bollicinerosa academy

Perchè scegliere un personal trainer?

Siamo circondati da video allenamenti mai come in questo periodo delicato in cui, nonostante tutto, sta accadendo qualcosa di bellissimo.

Tutti si stanno mettendo al servizio di tutti.

Quanto tempo è che non vedevamo accadere qualcosa del genere?

Quanto siamo stati presi da noi stessi negli ultimi anni per non accorgerci che con un piccolo gesto avremmo potuto cambiare positivamente la vita delle persone?

Questa esplosione di generosità mondiale mi sta veramente riempiendo di gioia e gratitudine, non sottovalutatelo.

Qualche settimana fa mi sono messa a produrre video allenamenti da erogare in modo totalmente gratuito sui miei canali e ogni giorno ricevo testimonianze di tantissime persone che mi ringraziano per quello che faccio e ne sono molto felice.

Il lavoro che c’è dietro a ogni singolo video è enorme.

Fare un video significa studiare il video ancora prima che venga girato, significa girare il video e rigirare lo stesso esercizio fino a quando in video non risulta perfetto, significa montare il video, significa preparare la scheda allenamento,  significa pubblicarlo su ogni canale social e scrivere un messaggio di positività per voi e significa rispondere alle vostre domande sull’esecuzione dei singoli esercizi.

Ma la domanda nasce spontanea.

Se siamo sommersi di video tutorial, perché scegliere un personal trainer?

Facciamo un passo indietro perché ci tengo a parlare innanzitutto del personal trainer come un vero professionista del fitness che si occupa della programmazione di un allenamento in base alle richieste individuali.

Ma come avviene questo?

È necessario conoscere tutte le peculiarità di una persona che richiede un allenamento, proprio per individualizzarlo, quali sono gli obiettivi di questa persona, qual è il grado di allenabilità di questa persona, quali sono le sue caratteristiche fisiche.

A parità di obiettivo e di punto di allenabilità iniziale tu potresti dover fare un percorso differente dal mio.

Ognuno di noi è fatto biologicamente in modo diverso dall’altro.

I percorsi sono tutti diversi da persona a persona.

Ognuno di noi ha dei limiti fisici, problemi, parti del corpo più o meno allenabili rispetto ad altre.

Ecco dove fa la differenza un personal trainer, o ancor meglio, un COACH.

Nella diversificazione dai protocolli prestampati e dai video che seppur molto belli sono generalizzati e magari a te quegli stessi allenamenti potrebbero non dare un risultato rispetto a me e viceversa.

E inoltre, importantissimo, allenare una persona non significa solo strutturare un allenamento adeguato ma significa soprattutto MOTIVARLA.

L’allenamento, soprattutto su persone non abituate a farlo, può essere uno scoglio difficile da superare, ecco perché il tema motivazione è estremamente importante.

Queste competenze sono quelle che realmente fanno la differenza e ti aiutano senza dubbio alcuno a raggiungere dei risultati tangibili.

Se state pensando di allenarvi da sole a casa ragionate bene su questa cosa che è ciò che potrebbe realmente fare la differenza nel raggiungimento del vostro ideale di corpo perfetto.

Potrebbero interessarti anche